Spedizione 5,80€ - GRATIS da 48€

(escluse Isole Minori, Laguna di Venezia e Zone Remote)

Tempi di Spedizione

Metodi di Pagamento

Tel/WhatsApp: 3771336449

Chiudi

Una Melodia per l'Aere Luminoso - LIBRO

Dante tra musica, spiritualità e guarigione.

Marianne Gubri, facendo di Dante il suo complice e la sua guida in un percorso di i consapevolezza di sé, ci invita in questo testo a pensare alla guarigione con sguardo globale, ricco e delicato, sottile e acuto, in cui la musica riflette la spiritualità e ci fa questo invito assumendosi il compito di prendere in considerazione un’enorme mole di sapere che attraversa i secoli, ricostruendo quei ponti e legami che risanano le fratture tra i punti di vista, gli approcci, le tecniche.

Con quella leggiadria che la tradizione a cui attinge Dante attribuisce agli angeli e agli arpisti, l’autrice parla non soltanto alle nostre menti, ma crea una risonanza nei nostri cuori, ci permette di sperimentare una vibrazione e un gusto di unità e completezza che mette insieme le teorie musicali dell’Antica Grecia, quelle dell’Europa medievale, la tradizione indiana, fino alle neuroscienze contemporanee con le loro illuminanti scoperte sul cervello...

Continua a leggere
18,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

PAGAMENTI DISPONIBILI

 

SPEDIZIONE E TEMPISTICHE

Disponibile

Contattaci con WhatsApp
 

PAGAMENTI DISPONIBILI

 

SPEDIZIONE E TEMPISTICHE

Ancora, veniamo introdotti alla scoperta dei linguaggi simbolici, al potere della ritmica e i segreti della creatività, passando per le sperimentazioni multisensoriali e giungendo a quella “chiave magica” di ogni realizzazione che è l’intenzionalità, per poi culminare, sorprendentemente con quella dimensione che è inizio e fine di ogni pensiero e ogni musica, l’inestimabile silenzio.

Andrea Pintimalli

Pubblicazione: 2022
Edizione: Om Edizioni

Formato: Libro, 15x21cm
Numero Pagine: 147 

AUTORE

Marianne Gubri fin dalla giovanissima età si dedica allo studio dell'arpa celtica in Bretagna e conseguendo nel 1997 il Diploma del Conservatorio di Lannion (Francia). In seguito, ha studiato l'arpa medievale rinascimentale e barocca. Si perfeziona in arpa celtica e in arpa terapia. È stata insegnante di arpa rinascimentale al Conservatorio e tiene corsi e master-class sull'arpa celtica. Dal 2008 dirige la Scuola di Arpa dell'Associazione Culturale "Arpeggi" di Bologna da lei stessa fondata organizzando corsi, lezioni per piccoli e grandi arpisti e invitando arpisti per numerose master-class. È direttrice artistica del Bologna Harp Festival e membro del Comitato Artistico dell'Associazione Italiana dell'Arpa.
OM-Ed